Trasloco fai da te

Cosa fare

Se non hai intenzione di portare con te molte cose, se non te la senti di affidare le tue proprietà a terzi, o semplicemente vuoi risparmiare, puoi organizzare tu stesso il trasloco. Se opti per questa soluzione ricorda che gli aspetti di cui occuparsi e i problemi da risolvere sono molti.

Trasloco fai da te

Il primo passo è selezionare gli oggetti che vuoi trasportare. Pensa bene prima di riempire scatole su scatole! Di cosa hai veramente bisogno e di cosa puoi fare a meno? Dopotutto lo spazio è denaro e non ha nessun senso pagare cifre astronomiche per trasportare cianfrusaglie. A volte si possono anche ricavare discrete somme dalla vendita di parte dei tuoi beni (il denaro in questi casi fa sempre comodo). Altrimenti puoi sempre regalare o prestare le tue cose ad amici o conoscenti.

Dopo questa prima scrematura bisogna pensare alla modalità di trasporto: se si tratta di un carico ragionevole puoi anche prendere in considerazione l'idea di trasportalo tu stesso, il che supporrebbe un risparmio notevole. Se viaggi in aereo, pullman, treno, nave e persino in macchina c'è sempre un limite di chili trasportabili. Puoi noleggiare un furgone ad un prezzo decisamente inferiore rispetto ad una ditta di trasporti. In molti paesi è possibile guidare un furgone con una capienza di 7,5 tonnellate con una normale patente di guida. Assicurati inoltre che sia consentita la circolazione del veicolo in questione in tutti i paesi che attraverserai.

Ovviamente ti dovrai occupare anche delle operazioni di carico e scarico che possono rivelarsi particolarmente ardue se non disponi del materiale d'imballaggio adeguato. Assicurati di avere a disposizione scatole, nastro adesivo e carta a sufficienza, e procurati gli appositi contenitori per gli oggetti delicati. A meno che tu non riesca a coinvolgere tutti i tuoi amici nell'avventura, probabilmente avrai bisogni di svariati giorni per portare a termine la missione. Quando fai i tuoi piani tieni presente anche altri possibili ostacoli o inconvenienti come rampe di scale, strade strette etc.

Se un furgone con 7,5 tonnellate di volume non è sufficiente per trasportare le tue cose in un solo viaggio forse è il caso di prendere in considerazione l'idea di affidarsi a dei professionisti; fare avanti indietro da un paese all'altro può essere davvero frustrante, senza contare il fatto che affittando il furgone per vari giorni (in cui ovviamente non potrai lavorare) può essere sconveniente anche del punto di vista economico. Tra l'altro le assicurazioni di solito non coprono i beni in transito.

Il primo passo è selezionare gli oggetti che vuoi trasportare. Pensa bene prima di riempire scatole su scatole! Di cosa hai veramente bisogno e di cosa puoi fare a meno? Dopotutto lo spazio è denaro e non ha nessun senso pagare cifre astronomiche per trasportare cianfrusaglie. A volte si possono anche ricavare discrete somme dalla vendita di parte dei tuoi beni (il denaro in questi casi fa sempre comodo). Altrimenti puoi sempre regalare o prestare le tue cose ad amici o conoscenti.

Dopo questa prima scrematura bisogna pensare alla modalità di trasporto: se si tratta di un carico ragionevole puoi anche prendere in considerazione l'idea di trasportalo tu stesso, il che supporrebbe un risparmio notevole. Se viaggi in aereo, pullman, treno, nave e persino in macchina c'è sempre un limite di chili trasportabili. Puoi noleggiare un furgone ad un prezzo decisamente inferiore rispetto ad una ditta di trasporti. In molti paesi è possibile guidare un furgone con una capienza di 7,5 tonnellate con una normale patente di guida. Assicurati inoltre che sia consentita la circolazione del veicolo in questione in tutti i paesi che attraverserai.

Ovviamente ti dovrai occupare anche delle operazioni di carico e scarico che possono rivelarsi particolarmente ardue se non disponi del materiale d'imballaggio adeguato. Assicurati di avere a disposizione scatole, nastro adesivo e carta a sufficienza, e procurati gli appositi contenitori per gli oggetti delicati. A meno che tu non riesca a coinvolgere tutti i tuoi amici nell'avventura, probabilmente avrai bisogni di svariati giorni per portare a termine la missione. Quando fai i tuoi piani tieni presente anche altri possibili ostacoli o inconvenienti come rampe di scale, strade strette etc.

Se un furgone con 7,5 tonnellate di volume non è sufficiente per trasportare le tue cose in un solo viaggio forse è il caso di prendere in considerazione l'idea di affidarsi a dei professionisti; fare avanti indietro da un paese all'altro può essere davvero frustrante, senza contare il fatto che affittando il furgone per vari giorni (in cui ovviamente non potrai lavorare) può essere sconveniente anche del punto di vista economico. Tra l'altro le assicurazioni di solito non coprono i beni in transito.

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: